spero di non annoiarti

BIOGRAFIA

Pierfrancesco

Pierfrancesco Nannoni (Pier), classe 1972, compositore, autore e arrangiatore fiorentino, scopre l’amore per la musica all’età di 13 anni quando inizia il suo percorso di studi in composizione e pianoforte con il Mo. sudafricano Hendrik Hofmeyr. Coinvolto in alcuni progetti discografici si trasferisce a Roma dove realizza il suo primo album di musiche e canzoni (1993). Tornato a Firenze collabora nel mondo della danzaterapia con nomi quali Lilia Bertelli e Maria Fux, scrivendo musiche a tema e partecipando a performance dal vivo.
In occasione del Giubileo, realizza la colonna sonora dello spettacolo dei "Fuochi di San Giovanni", patrono della Città di Firenze.

Tra il 2012 e il 2015 si esibisce con varie formazioni musicali - cover band tra cui i Newton e le Donne, da lui fondati insieme a Giusy Signoretta.
Tra le esperienze recenti: la partecipazione al Premio Spazio d'Autore (2019), la pubblicazione dell'album "Pierfrancesco" (2019) e la semifinale del concorso Bitonto (2018).
Si dedica alla scrittura di musica e testi, alla produzione di arrangiamenti e alla ricerca musicale. Vive a Firenze dove svolge il lavoro di ingegnere informatico.

"Scrivo quello che sento, senza troppo giudizio, e spesso parlo di quella cosa che non cambia mai"

La musica e le stelle

Nel 2011 ha ideato il “Cielo stellato” manufatto in LED e fibre ottiche raffigurante stelle e costellazioni secondo l'allineamento astronomico di un determinato istante di tempo. Dopo averne ottenuto il brevetto, si impegna nel realizzare eventi accompagnati dalle stelle e dalla musica.

Cos'è per me la musica